De Magistris non ha i numeri per governare, sopravvive perchè troppi consiglieri hanno paura di andare a casa


Il coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia a Napoli, consigliere comunale Andrea Santoro, ha così commentato la ennesima seduta di Consiglio comunale sciolta per mancanza di numero legale:
"De Magistris non ha i numeri per governare. In democrazia funziona che il Sindaco deve avere una maggioranza in Consiglio, è evidente che non ce l'ha visto che non è in grado di farsi approvare più neanche una delibera. Resta a galla perchè molti dei consiglieri comunali, pur fuoriusciti dalla maggioranza, non vogliono andare a casa. Noi di Fratelli d'Italia, in modo compatto e coerente, ancora una volta abbiamo dimostrato di non avere paura nel ridare voce agli elettori, ci siamo presi la briga di portare finanche un notaio al Maschio Angioino nel caso ci fosse stata la reale intenzione di raggiungere le 21 dimissioni contestuali. Queste 21 firme non ci sono perchè prevalgono gli interessi personali, i distinguo e le ambiguità. I partiti seri come il nostro avevano dato una indicazione, ma la maggioranza del Consiglio è fatta ormai da consiglieri privi di qualsiasi identità politica, attenti solo a conservare la poltrona".

Post più popolari